TESSUTI MAROCCHINI

Tessuti marocchini, caratteristiche principali, seta di sisal, cotone e lino

I tessuti marocchini sono molto belli e di grande fascino, ideali per arredare nello stile etnico la vostra casa.
Il lavoro della tessitura ha una lunga tradizione che ancora presente con la presenza di molte botteghe di artigiani.
Foto tratta da http://www.overstock.com
Seta di Sisal del Marocco
La lavorazione dei tessuto è molto sentita, infatti spesso capita che la tappezzeria del salotto venga tolta e rimessa di nuovo. In Marocco abbiamo una tradizione nella realizzazione di tessuti che proviene dal medio oriente che in questo paese ha permesso la nascita di una tradizione originale e particolare.
In passato la produzione di tessuti era basata sull'uso dei bachi da seta che dovevano essere importati da altri paesi, perché non potevano essere coltivati per motivi climatici nel proprio paese. In seguito l’importazione di bachi da seta divennero costosi per questo gli artigiani cominciarono a lavorare i prodotti locali, facili da trovare ed economici.
Foto tratta da http://travelsintextiles.com
Tessuti marocchini accompagnati da motivi floreali
Per questo si cominciò ad usare una fibra ricavata dal legno di sisal. La seta di sisal ha un aspetto più grezzo di quella orientale ma risulta molto robusta ed elastica.
La seta sisal ha diverse caratteristiche per esempio riflette la luce ed è molto soffice al tatto ed ha una particolare sezione a forma di triangolo.
Accanto alla seta di sisal, che rimane la più nota e la più pregiata, abbiamo anche lino e cotone di ottima qualità.
I tessuti marocchini, indifferentemente dal tipo di materiale, risultano avere bellissimi colori e decorazioni. In Marocco, il ricamo è una vera propria arte realizzate dalle donne, sono molto famosi e ricercati i ricami di Rabat e il ricamo blu.
Tessuto marocchini con i ricami di Rabat, dai colori lucenti e brillanti

Il ricamo di Rabat è contraddistinto da una serie di punti a croce molto stretti e vengono rappresentati elementi naturalistici ed elementi geometrici.
Il ricamo blu, dove viene adoperato solo il ricamo di colore blu con le sue mille sfumature. Il ricamo blu permette di rappresentare animali come cicogne, leoni o uccelli con diverse sfumature che sembrano delle vere proprie opere d’arte.
Da citare, infine, la tecnica della passamaneria, nota in tutto il Marocco e viene ornato anche i tessuti.