TESSUTI MESSICANI

Tessuti messicani, caratteristiche principali e tecniche di tessitura

I tessuti messicani, sono molto particolari e originali e sono capaci di dare colore alla vostra casa.
Il Messico è famosa  per la sua ceramica ma anche per i suoi tessuti, che si trovano in moltissime bancarelle dei mercatini che mettono in bella mostra abiti e tessuti.
Foto tratta da http://cookjmex.blogspot.it
Tessuti messicani dai colori caldi e accessi con motivi floreali
Negli ultimi anni, accanto alla produzione artigianale, è sorta una fiorente attività industriale sui tessuti che naturalmente hanno un livello inferiore a quello artigianale. La produzione e la realizzazione dei tessuti  è ancora presente e diffusa in tutto il Messico, inoltre ogni tappeto e tessuto è influenzato dalla tradizione, dalla cultura di ogni villaggio per questo sono considerati dei prodotti unici.
Uno dei materiali maggiormente adoperati è il cotone che viene prima la cardatura e poi la pettinatura e in seguito si passa alla tessitura con l’uso di telai in legno. In Messico vengono adoperati due tipologie di telaio; il telaio a cintura e il telaio a pedale.
Foto tratta da http://nashvillearts.com
Tessuto Messico con un motivo geometrico al centro
Il telaio a cintura è quello più antico e risale a prima dell’arrivo di Colombo ed era adoperato dalle donne ed è composta da due barre orizzontali, uno è fissata a un albero e l’altra alla cintura della donna.
I fili orizzontali sono tirati tra le due sbarre e poi sono immessi i fili nella trama. Questa tipologia di telaio permette di creare dei tessuti molto lunghi e stretti.
Il telaio a pedali è adoperato spesso dagli uomini e permette di creare dei tessuti molto più grandi di quelli del modello precedente.
Tessuti messicani con motivi stilizzati di animali

Questo telaio permette di creare tessiture molto complesse ed elaborate come immagini di animali oppure scene di vita quotidiana dei villaggi.
Le tonalità sono riprodotte da colori naturali proveniente dal mondo minerale e animale, per esempio l’azzurro è prodotto dall'indaco, la porpora da una lumaca marina mentre il rosso (rosa e viola) dalla conchiglia, per questo i tessuti messicano hanno colori brillanti e caldi.