TESSUTI PERUVIANI

Tessuti peruviani, caratteristiche principali, tecniche e decorazioni del cotone e della lana

I tessuti peruviani hanno una tradizione e una storia molto antica che si può datare, intono al quinto millennio a.C. In questo periodo sono stati trovati i primi manufatti di tessuti in ottime condizione, per questo gli artigiani, già sapevano, come creare tessuti molto robusti e resistenti capaci di rimanere integri anche dopo molti secoli.

Questa tradizione della lavorazione dei tessuti ebbe uno dei momenti più alti durante il periodo degli Inca e ancora oggi gli artigiani peruviano applicano le tecniche del passato creando dei stupendi tessuti.
I tessuti peruviani hanno una grande diffusione, infatti vengono utilizzati per avvolgere i defunti per accompagnarli nel loro viaggio più importante, cioè verso l'aldilà.
I tessuti peruviani sono contraddistinti da tonalità calde e splendenti che vengono ricavati da prodotti naturali come animali, minerali oppure vegetali. I tessuti peruviani vengono realizzati in lana oppure in cotone. La lana adoperata  e di diverso tipo come la vigogna, lana di pecora, guanaco e lana alpaca.


La lana alpaca è una delle varietà più note e famose, è molto leggera e inoltre è caratterizzata da ventidue sfumature di tonalità diverse che va dal nero al bianco.
Il cotone peruviano più noto e pregiato è il cotone di Pima. Questo cotone ha la caratteristica di essere molto morbido al tatto e con colori brillanti che permettono di creare una filatura omogenea. La tessitura in Perù avviene attraverso l’uso del telai in legno a cinghia con una rifinitura a mano.


Gli ornamenti della tessitura in Perù possono essere ricamate o dipinte e in alcuni casi sono accompagnati da intarsi d’argento e oro con piume d’uccello colorati.
Il tema decorativo ha una forte valenza simbolica oppure naturalistica (uomini, animali e piante) con motivi geometrici,
Tra gli ornamenti più noti abbiamo la tika ovvero il fiore della patata e il sajita ovvero il ciclo solare. Tra le zone più  rilevati nella produzione dei tessuti peruviani c’è Puno, Sunin e Ayacucho.